domenica 29 maggio 2011

Un cucchiaio di fragole

Quando ci si appresta ad assaggiare un dolce al cucchiaio o in coppa si diventa un pò bambini...quando affonderò il cucchiaio che cosa mangerò? E al prossimo affondo la combinazione del gusto sarà identica alla precedente? Una coppa stratificata si mangia più con l'immaginazione e la curiosità che con il gusto e quando me ne trovo una davanti, anche se non ho voglia di mangiarla, non posso resistere, devo affondare il cucchiaio fino in fondo, sperare di prendere tutti gli ingredienti presenti e gustare la mia curiosità infantile...


 Primo strato: una solida, concreta e sincera torta al cioccolato.
*7 albumi di uova freschissime
*100g di zucchero
*150g di farina di mandorle
*150g di cioccolato fondente grattugiato
*1 cucchiaio di lievito per dolci
*un pò di burro e farina di mandorle per lo stampo
*sale
Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, poi piano piano aggiungete lo zucchero e continuate a montare finchè avrete ottenuto un composto lucido e compatto. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e quando sarà freddo, aggiungetelo alla meringa con il lievito e la farina di mandorle, mescolando delicatamente fino a incorporare tutti gli ingredienti. Imburrate e infarinate (con la farina di mandorle) un contenitore possibilmente di ceramica, passatelo in forno a 180° per 30 min.


Secondo strato: una divertente e impertinente macedonia di fragole e meringhe
*100-150g di fragole
*5 o 6 meringhe bianche
*1 cucchiaio di zucchero
*2 cucchiaini di liquore maraschino
Lavate e tagliate le fragole, aggiungete lo zucchero e il maraschino, mescolate delicatamente e lasciate in frigo per circa 1 ora. Riprendete la macedonia, prendete ora il sughetto che si sarà formato con il succo delle fragole, lo zucchero e il liquore e lasciatelo da parte. Con le mani tritate le meringhe e unitele alle fragole.

Terzo strato: una rassicurante e avvolgente crema alla panna
*150g di crème fraiche épaisse
*il succo della macedonia che avete lasciato da parte in precedenza
La crème fraiche épaisse è un prodotto francese, si tratta di una panna fresca con una consistenza più cremosa e consistente, il sapore è più ricco e rotondo, rispetto alla classica panna fresca, ed è più grassa (se non la trovate potete usare la panna fresca montata o lo yogurt greco). Unite il succo della macedonia alla panna.

Formiamo gli strati:
Tagliate un pò di torta al cioccolato e ponetela alla base della vostra coppa bagnandola con un pò di liquore al maraschino. Aggiungete la macedonia di fragole e meringhe e sopra versatevi la panna...ora affondate il cucchiaino e divertitevi!


2 commenti:

  1. ma che meraviglia! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Piacere di fare la tua conoscenza!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi follower se ti va passa da me, un modo per conoscerci e leggere nuove ricette.

    Se ti va visita anche il sito:
    www.oraviaggiando.it

    Questa guida è pronta al lancio della nuova Community "Gourmondo ®", un nuovo punto d'INCONTRO per gli appassionati di CUCINA: possibilità di pubblicare RICETTE, possibilità di segnalare ristoranti non ancora recensiti, possibilità di interagire con gli altri NaGou, possibilità di ricevere cene in omaggio e tantissimo altro ancora.....

    iscriversi è semplice:
    http://www.oraviaggiando.it/iscriviti-gratuitamente-oraviaggiando.html

    Baci e buon week end!

    RispondiElimina